Charging infrastructures and fittings

Cables of recharge
Proper cables for all types of electric vehicles for the recharge in public or private environment
recharge MODO 3
Charging must be carried out using a special power supply system equipped with specific connectors

Wall-box
Monophase or threephase alternating current charging infrastructure
power from 3,5 kW to 22 kW
Compatible charging infrastructures with all electric vehicles, perfect for those who want to recharge at home or at work, or offer a recharge service to customers and visitors

Charging stations
Alternating current or direct current charging infrastructures ideal for public area
power from 3,5 kW to 50 kW
Compatible charging infrastructures with all electric vehicles and with the possibility of recharging up to 4 simultaneously

Cables of recharge

I cavi di ricarica per veicoli elettrici che permettono la ricarica in Modo 3, l'unico consentito in ambito pubblico dalla norma IEC 61851-1 in Italia, sono indispensabili per collegare il veicolo elettrico alle colonnine di ricarica pubbliche, ma anche a quelle private se dotate di connettori specifici.

  • Il Modo 3 di ricarica permette la ricarica lenta (6-8h) da 3,5kW, 16A, 230V monofase e accelerata (da 1-3h) a 22kW, 32A, 400V trifase
  • Le tipologie di cavo disponibili sono per la ricarica in corrente alternata e possono essere di diversi modelli (TIPO2/TIPO2; TIPO1/TIPO2; TIPO1/TIPO3A; TIPO2/TIPO3A), taglie (da 3,5 a 22kW) e lunghezze (da 5 a 8 metri)
  • Tutti i cavi sono dotati di un sistema PMW (Pulse With Modulation), dispositivo di sicurezza utilizzato per lo scambio di segnali tra il veicolo e la colonnina di ricarica che consente il costante monitoraggio del flusso di ricarica

Ecco i connettori previsti dalla norma IEC 62106-2 per la ricarica dei veicoli elettrici

Wall-box

I wall-box sono infrastrutture di ricarica in corrente alternata monofase o trifase (da 3,5 kW fino a 22 kW), installabili a muro oppure su staffa di supporto in ferro.
Rispettano il Modo 3 di ricarica (l'unico sicuro per la normativa italiana, obbligatorio per gli ambienti pubblici, con sistrema di sicurezza PWM), hanno grado di protezione ad acqua e polveri IP54 e grado di protezione agli urti IK08, nel rispetto della normativa CE, che li rendono ottimali anche per un'installazione esterna.

Possono essere installati:

  • in ambito privato, dove l'utilizzo è libero, l'avvio della ricarica avviene automaticamente all'inserimento del cavo e non è necessaria alcuna gestione degli utenti da remoto, ma è possibile comunque adottare una regolamentazione del servizio di ricarica(es. tariffe forfettarie, servizio gratuito, accesso solo al proprietario o ad un gruppo di utenti autorizzati). Una soluzione per l'ambito privato è il wall-box Evo, ossia un Wall Box di ricarica provvisto di Power Management, in grado di modulare il carico dell'abitazione e gestire automaticamente la ricarica dell'auto a seconda della disponibilità real time del contatore stesso
  • in ambito pubblico, dove l'attivazione della ricarica avviene solo per gli utenti tramite tessera RFID, APP e SMS

Ogni wall-box è dotato di presa di ricarica, che può essere Tipo2 – standard europeo per la ricarica di tutti i modelli di auto elettriche – oppure Tipo3A - standard italiano per la ricarica di quadricicli e moto. Per collegare il veicolo elettrico bisogna utilizzare il cavo di ricarica in dotazione al veicolo.
Esistono anche wall-box che hanno il cavo di ricarica già integrato. È più comoda da utilizzare rispetto a quelle dotate di presa di ricarica (non bisogna estrarre il cavo dal bagagliaio ad ogni ricarica), ma bisogna scegliere la tipologia di connettore del proprio veicolo elettrico – Tipo1 oppure Tipo2.

Charging stations

Le colonnine sono infrastrutture per la ricarica pubblica o privata anche ad uso pubblico, in corrente alternata monofase o trifase da 3,5 kW a 43kW con prese Tipo3A e Tipo2 con disponibilità fino a 4 veicoli in carica contemporaneamente e in corrente continua per la ricarica ultra-rapida a partire da 50kW multistandard (ChaDeMo e Combo2).
Le colonnine in AC rispettano il Modo3 di ricarica (l'unico sicuro per la normativa italiana, obbligatorio per gli ambienti pubblici, con sistrema di sicurezza PWM), e quelle in DC il Modo4. Sono dotate di contatori digitali MID interni e hanno grado di protezione ad acqua e polveri IP54 e grado di protezione agli urti IK10, nel rispetto della normativa CE che li rendono ottimali per un'installazione esterna.

La stazione di ricarica pubblica per eccellenza è fornita insieme a un kit per la gestione del servizio di ricarica, che permette di:

  • monitorare da remoto in tempo reale lo stato della colonnina e la manutenzione ordinaria
  • fornire supporto 24/24 agli Utenti in italiano francese ed inglese
  • inserire all’interno dei portali di mobilità elettrica, tra cui il circuito mobility.dufercoenergia.com, le colonnine in modo da poterle localizzare all’interno della mappa riportata su ciascun portale
  • gestire l’autenticazione e l’attivazione del processo di ricarica nei vari metodi (e.g. tessera RFID, APP, sms, …), verificando in tempo reale l’abilitazione alla ricarica
  • abilitare la ricarica via sms
  • gestire i report di dati di ricarica per ogni sessione, per ogni punto di ricarica e per ogni utente
  • permettere la ricarica ad Utenti di altri circuiti tramite accordi di roaming con i principali operatori
  • permettere la ricarica spot tramite una APP che permetta il pagamento via carta di credito

Contacts

Toll-free number:
Telephone:

Technical support for Electric Mobility:
24/7 in Italian, English and French

Innovation, energy and sustainability

Duferco Energia SpA is the Duferco Group’s company that operates in the Italian energy market. It was created to manage Group’s investment in hydroelectric and photovoltaic power plants, later it focused on electric energy and gas trading and selling to all market segment.

Discover Duferco Energia!


Loading...